In caso di sinistro stradale, l’indennizzo diretto, o più comunemente risarcimento diretto, è una particolare procedura di liquidazione dei danni. Disciplinata dall’art. 149 del Codice delle Assicurazioni private, esso prevede che, in caso di incidente di cui non si è responsabili o di cui si è responsabili solo in parte, in presenza di determinate condizioni, il rimborso vada richiesto direttamente alla propria Compagnia Assicurativa e non a quella del responsabile del sinistro. Tale meccanismo dovrebbe garantire un risarcimento dei danni in tempi ristretti e velocizzare l’iter di liquidazione.